L’Orto Va in Città, a Napoli, con i prodotti di Madrenatura Agricoltura Biologica

Pubblicato il da in enogastronomia, News.

Nel cuore del centro storico di Napoli, in via Santa Chiara 30, proprio a ridosso dell’imponente e famosissima chiesa con annesso convento, c’è la piccola bottega delle delizie di Marialuisa Squitieri.

Questa giovane ragazza sta per laurearsi in storia medievale eppure ha scelto di commercializzare i prodotti dell’orto di famiglia a Poggiomarino, curato dalla madre Angela Corrado, figlia di agricoltori, e dal padre Mattia. L’Orto Va in Città non è una semplice bottega di frutta e verdura, ma è un luogo della solidarietà, animato da un vero e proprio impegno sociale mirato a salvare le colture tipiche del vesuviano e dell’agro sarnese, custodendo e riproducendo personalmente i semi.
I prodotti agricoli tipici di un’area geografica ben definita sono stati selezionati dal tempo e dalla natura per rendere al meglio in quel territorio. Pertanto sono i più adatti all’agricoltura biologica che impone un utilizzo ridotto dei trattamenti. In questo negozio si fa anche accoglienza, nel senso che si ricevono i clienti in maniera molto cordiale e si dà loro la possibilità di chiacchierare e di scambiarsi informazioni sui prodotti, sulle tecniche agricole e sulle ricette da mettere in pratica poi a casa. In effetti c’è un bel via vai di persone felici di intrattenersi e delle tipologie più svariate. Essendo questa una zona di grande interesse turistico è frequentata da gente di ogni nazionalità.

Ma anche da tanti giovani studenti che, come Marialuisa, amano vivere tra questi vicoli segnati da una storia antichissima, di origini greco romane. Da qui si ha una vista inusuale sulla chiesa di Santa Chiara. Il vicolo stretto e tortuoso costeggia lungamente la fiancata destra.
In genere siamo abituati ad avere una visione frontale sulla meravigliosa facciata di tufo giallo. Lungo il vicolo c’è anche la vecchia farmacia, più su una cioccolateria Gay Odin ed un po’ oltre c’è la storica pizzeria Lombardi. Sulla sommità del vicolo risalta lo splendido torrione del campanile di Santa Chiara in stile gotico. E’ un luogo questo dove non ci si può recare se si ha fretta. Sono troppi i punti di interesse che stuzzicheranno la curiosità ed il palato.
In questo periodo dell’anno da Marialuisa possiamo trovare le torzelle (broccoli vesuviani), le melanzane bianche, le papaccelle, i peperoni a cornetto, l’aglio nostrano, la zucca lunga napoletana, le nocciole San Giovanni, l’uva palombella, i fagioli a formella freschi.
Sono in vendita anche prodotti confezionati da aziende che lavorano in regime biologico. Quindi olio extravergine d’oliva, vini, legumi, pomodori San Marzano pelati o in passata, formaggi, farine, marmellate e tantissimi altri.

L’Orto Va in Città è aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 20. Il sabato dalle ore 9 alle 15.

(di Marina Alaimo  in collaborazione con  www.lucianopignataro.it )

2 Responses to “L’Orto Va in Città, a Napoli, con i prodotti di Madrenatura Agricoltura Biologica”

  1. Italian olio biologico

    Thanks for every other great article. The place else could anyone get that type of information in such a perfect means of writing? I have a presentation subsequent week, and I’m on the search for such information.

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>